Condizioni Generali

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA SERVIZI E MERCI

 Art. 1 – Oggetto del contratto

1.1. Altravia srlu, al fine di rispondere alle esigenze del cliente, sviluppa un progetto e gestisce direttamente o indirettamente i servizi e le forniture previste dalla commessa – già individuata nella proposta commerciale o PREVENTIVO – dietro riconoscimento di un corrispettivo economico.

Art. 2 – Costi a carico del cliente.

2.1. Il cliente dovrà sostenere i costi indicati nella proposta commerciale.

Art. 3 – Servizi garantiti

3.1. Per tutta la durata del presente contratto, Altravia srlu assisterà e formerà il cliente stesso, o per lui professionisti, dipendenti e collaboratori coinvolti nella concretizzazione della commessa secondo le modalità previste nella proposta commerciale.

Art. 4 – Prezzo della commessa

4.1. Altravia srlu si riserva di variare con l’aggiornamento del progetto il prezzo della commessa, dandone comunicazione scritta.

4.2 La variazione di prezzo può dipendere da: variate esigenze del cliente o sopraggiunti costi precedentemente non previsti.

Art. 5 – Durata

5.1. Il presente contratto è a tempo determinato con decorrenza dalla data indicata con la firma d’accettazione e si concluderà secondo le indicazioni della proposta commerciale.

Art. 6 – Risoluzione

6.1. Altravia srlu potrà risolvere unilateralmente il presente contratto con effetto immediato ai sensi dell’art. 1456 c.c., mediante comunicazione, inviata a mezzo PEC, con la quale esso dichiari di volersi avvalere della presente clausola risolutiva espressa nel caso in cui il cliente si renda inadempiente agli obblighi qui previsti ed in particolare agli obblighi di cui agli artt. 1; nel caso di cambiamento della compagine sociale dell’impresa del cliente; nel caso di ingiustificato ritardo nel pagamento di una o più fatture di oltre 60 (sessanta) giorni dalla relativa data di scadenza; nel caso di assoggettamento del cliente a fallimento o ad altra procedura concorsuale;  nel caso in cui il comportamento del cliente o dei suoi dipendenti possa nuocere irrimediabilmente all’immagine e al buon nome di Altravia srlu.

6.2. Nel caso di risoluzione del contratto per giusta causa Altravia srlu potrà esigere oltre al risarcimento del danno sofferto anche il pagamento immediato di tutti i crediti non ancora scaduti ma previsti nella proposta commerciale, interrompendo comunque all’istante qualsiasi fornitura.

 Art. 7 – Disposizioni generali

7.1. Il presente contratto costituisce la manifestazione completa degli accordi raggiunti fra le parti e annulla e sostituisce qualsiasi eventuale diversa e precedente pattuizione, anche verbale, tra le stesse intercorsa.

7.2. Per quanto non espressamente previsto nel presente contratto, si applicano le norme del codice civile ove non in contrasto

con quanto qui pattuito.

7.3. Le parti si danno reciprocamente atto che l’eventuale nullità di una o più clausole non comporterà la nullità o lo scioglimento

dell’intero contratto, né della restante parte della clausola stessa e si impegnano a sostituire secondo buona fede le clausole

invalide od inefficaci con altre che realizzino per quanto possibile la stessa funzione.

7.4. L’eventuale tolleranza di una delle parti di comportamenti dell’altra costituenti violazioni delle disposizioni del presente

contratto non costituirà rinuncia ai diritti che derivano dalle disposizioni violate, né al diritto di esigere il corretto adempimento di tutti i termini e le condizioni stabilite dal contratto.

7.5. Ogni modifica od integrazione al presente contratto non sarà valida e vincolante se non risulterà da atto scritto debitamente

controfirmato per accettazione dalla parte nei cui confronti detta modifica o emendamento dovrà essere fatto valere.

7.6. Ogni comunicazione riguardante la attuazione, la modifica o la risoluzione del contratto, fino a nuova o contraria

disposizione scritta, dovrà essere effettuata a mezzo PEC ed indirizzata a: altraviasrl@pec.it

 Art. 8 – Foro competente

8.1. Per qualsiasi controversia inerente o derivante dal presente contratto la competenza apparterrà in via esclusiva al foro di Brescia.

 Art. 9 – Registrazione – Oneri fiscali

9.1. La registrazione è prevista solo in caso d’uso.

9.2. Gli oneri fiscali relativi alla registrazione sono a carico del richiedente.

 

Altravia srlu
aggiornamento 4/1/2021 

© 2022 by altrAVia srlu | info@altravia.online